Volta Barbera d’Asti DOCG confezione da 6 bottiglie

72,00

Confezione da 6 bottiglie di Volta Barbera d’Asti docg

Spese di spedizione gratuite a partire dalla seconda confezione

COD: 01 Categoria:

Descrizione

Bottiglia Volta Barbera d'Asti DOCG Cascina Ronco
info@cascinaronco.com
Roberto 347 5360563

CARATTERISTICHE

Prodotto con uve Barbera al 100%, vitigno autoctono del Piemonte dalle origini antiche, rappresenta da sempre il Monferrato nel panorama enologico mondiale.
I vigneti da cui deriva Volta Barbera d’Asti DOCG sono quelli delle nostre migliori esposizioni, Sud Est e Sud Ovest, godono del primo sole del mattino e dell’ultimo al tramonto; la densità di impianto è di circa 4600 ceppi per ettaro.
La vendemmia del Barbera avviene a fine estate, le ultime settimane di Settembre, quando le notti cominciano a rinfrescare ma il sole di giorno ancora scalda i grappoli.
Le uve sono raccolte a mano, in cassette, a piena e completa maturazione, giungono in cantina perfettamente sane ed integre, qui sono pigiate, diraspate e condotte alla fermentazione in  acciaio a temperatura controllata a 28°C.
La fermentazione alcolica è compiuta da microflora indigena, solo così si permette al vino che nascerà di esprimere appieno il territorio da cui proviene. Al termine della fermentazione alcolica, verificata la completa estrazione dei fattori  di  qualità dalle bucce, si svina e si conduce il vino al completamento del processo produttivo con la fermentazione malolattica, anch’essa condotta da microflora indigena.
L’affinamento in fusti di acciaio  si protrae per un periodo di almeno  6 mesi.
Filtrazione e imbottigliamento concludono il ciclo di produzione.
Il vino riposa in bottiglia ancora 6 mesi prima della immissione al consumo.

DEGUSTAZIONE

Dal bel colore rubino scuro, impenetrabile, dai riflessi violacei, Volta Barbera d’Asti DOCG si presenta con un profumo che esce dal bicchiere con intensità. Immediate si percepiscono, penetrando il tampone vinoso, note di frutta rossa matura, prugne e  ciliegie sotto spirito, albicocche essiccate al sole. Più sottili ma persistenti le sfumature floreali, di rosa e di viola. A chiudere le note più larghe di latte e frutta secca. Al palato è pieno, sapido, fresco ed avvolgente, dalla persistenza lunghissima.

ABBINAMENTO

Vino da tutto pasto ma ottimo per i secondi piatti importanti della cucina Piemontese, arrosti e brasati di manzo e di bue, si abbina favorevolmente con ogni tipo di cacciagione nelle sue diverse cotture.
Predilige formaggi saporiti dalla media o lunga stagionatura e gli erborinati.
Servire alla temperatura di 18-20 °С.

Torna in cima